Museo del Risorgimento e della Resistenza

Museo del Risorgimento e della Resistenza

Il Museo del Risorgimento e della Resistenza di Ferrara è un museo civico, nato nel 1903 e fa capo all’amministrazione comunale di Ferrara. Situato lungo una delle strade più belle d’Europa, Corso Ercole I d’Este, il museo raccoglie rare e preziose testimonianze della partecipazione dei patrioti ferraresi all'epopea risorgimentale a cui si sono aggiunti, nel corso dei decenni, materiali sulla prima guerra mondiale e le guerre coloniali. Negli anni '50 fu costituita la sezione dedicata alla Resistenza.

Museo del Risorgimento e della Resistenza

Corso Ercole I d'Este, 19
44121 Ferrara

Horaires d'ouverture

vendredi, samedi 9h30 - 13h / 15h -18h, dimanche 9h30 - 13h / 16h - 18h

Terrains de jeu

1/ Dimensioni

Le piccole dimensioni dell’edificio e delle collezioni (3 sale espositive, una sala conferenze, 2 piccoli giardini interni)

2/ Tecnologie

L’assenza di particolari tecnologie e la mancanza di dispositivi digitali: il museo del risorgimento e della resistenza è ancora prettamente ‘analogico’ e non è presente su nessun social network

3/ Tessuto locale

L'essere molto integrato nel tessuto locale ma con un pubblico di nicchia. Il museo è molto frequentato da scuole, studenti universitari, studiosi, collabora con le associazioni locali

4/ Collezione

L’avere una collezione basata sulla nostra storia recente ma pur sempre passata, che la maggior parte delle persone non ha vissuto ma solamente studiato sui libri di scuola o sentito attraverso le testimonianze dei nonni. Una storia che varrebbe la pena ricordare, raccontare in modi nuovi, proprio facendo parlare gli oggetti della collezione

5/ Un museo poco

L’essere un museo poco conosciuto al di fuori del territorio della provincia di Ferrara e all’estero.

Édition 2016

L'équipe

Antonella Guarnieri